Sentire parlare i governanti di oggi e quelli di ieri di #caporalato fa venire davvero rabbia. L'intero settore della logistica da quando il primo operaio tocca la merce fino al consumatore in #Italia è una milionaria evasione fiscale e sfruttamento micidiale di operai.
Le coop di intermediazione di manodopera sono organizzazioni criminali che massacrano migliaia di uomini e donne, sciacquano denaro lercio, ed evadono milioni o centinaia di migliaia di euro. E questa cosa qui la sanno e la sapevano tutti, nessuno escluso.
Ne ho scritto in questo libro dove si racconta la lotta degli operai del carico e scarico merci della Granarolo. Fino a quando non sono iniziate le lotte, su questo infame modello di sfruttamento e del sistema di corruzione era un gran fare il gioco delle scimmie 🙈🙉🙊
Ad esempio prima delle lotte era normalissimo a Bologna far stare per ore e ore nello spogliatoio del magazzino decine di operai che il responsabile (caporale) poteva chiamare quando voleva e scegliendoli a piacimento.
All'Ikea di Piacenza neanche lo spogliatoio c'era, e gli operai restavano sull'asfalto per ore e anche per giorni (e notti) aspettando che il responsabile (caporale) li scegliesse per fare qualche ora di lavoro alla catena.
Pensate che i partiti di maggioranza o opposizione, procure, prefetture e stampa locale non fossero a conoscenza di questa situazione? Non prendiamoci in giro, in Italia porcate come queste sono ben note a tutti, nessuno escluso!!!
Le prime volte che partecipavo alle lotte dei facchini non capivo perchè gli operai scandissero con gran rabbia lo slogan "Lega Coop Mafia! Cgil ladri!". L'ho iniziato a capire mentre la celere ci caricava. In due parole gli operai spiegavano perfettamente il sistema Italia.
E presto ebbi anche la spiegazione pratica di come questo sistema generi razzismo. Alla vertenza mirror nel ferrarese per la prima volta fummo attacati da crumiri con i bastoni tricolori. E chi era che sui giornali attizzava contro la vertenza? Alan Fabbri leader leghista.
E il bello lo sapete qual'è? Che la legge che impone la responsabilità morale della multinazionale appaltatrice sulle condizioni di lavoro degli operai c'è e come, e anche da una vita! Ma per farla rispettare ti devi fare massacrare, arrestare e a volte anche farti ammazzare!
Poi una volta vinta la vertenza (ma non è scontato) devi continuare a lottare, resistere alla celere, ai processi, alle minacce perché appena i riflettori si spostano altrove ovviamente cooperative e multinazionali ci riprovano immediatamente a rintrodurre lo status quo.
Quindi il governo e l'opposizione che chiacchierano di caporalato stanno facendo solo degli show per mettere una pezza su una strage continua di uomini e donne, di brutalità e violenza che in questi giorni ha avuto il suo infame momento apicale nel leccese. Sono solo chiacchiere.
Questo video racconta il primo sciopero generale della logistica. Uno dei primi punti di rivendicazione era contro le cooperative di intermediazione di manodopera (il caporalato). Era il 2013 e guardate sulla via Emilia cosa successe...

• • •

Missing some Tweet in this thread? You can try to force a refresh
 

Keep Current with fulvio massa

fulvio massa Profile picture

Stay in touch and get notified when new unrolls are available from this author!

Read all threads

This Thread may be Removed Anytime!

PDF

Twitter may remove this content at anytime! Save it as PDF for later use!

Try unrolling a thread yourself!

how to unroll video
  1. Follow @ThreadReaderApp to mention us!

  2. From a Twitter thread mention us with a keyword "unroll"
@threadreaderapp unroll

Practice here first or read more on our help page!

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just two indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member ($3/month or $30/year) and get exclusive features!

Become Premium

Don't want to be a Premium member but still want to support us?

Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal

Or Donate anonymously using crypto!

Ethereum

0xfe58350B80634f60Fa6Dc149a72b4DFbc17D341E copy

Bitcoin

3ATGMxNzCUFzxpMCHL5sWSt4DVtS8UqXpi copy

Thank you for your support!

Follow Us on Twitter!

:(