La tecnica del DNA ricombinante è la medesima impiegata nella realizzazione di molti vaccini odierni Questo studio comparativo mostra gli effetti di tale tecnica sul mais ottenuto e mette in evidenza le patologie delle colture OGM.
ijbs.com/v05p0706.htm
Lo studio pone l'accento sulla necessità di una valutazione di ogni singolo caso sulla loro sicurezza. Tale valutazione, è bene ricordare, sia una problematica ampiamente riconosciuta e concordata dalle autorità di regolamentazione.
Dallo studio emerge che le tre varietà di granturco geneticamente modificate, prese in esame durante l'indagine, hanno individuato nuovi effetti collaterali, legati al consumo di essi, concentrati nella funzione renale e epatica, i due principali organi di disintossicazione.
Durante l'indagine sono stati registrati, inoltre, gravi effetti sul cuore, sulle ghiandole surrenali, sulla milza e nelle cellule del sangue.
Tutte alterazioni legate al differente metabolismo riscontrato tra soggetti maschi e femmina.
Infatti, normalmente, esiste una differenza nel metabolismo del fegato e dei reni legato al sesso dell'individuo. Le alterazioni significative sono state registrate tra ratti maschi e femmine, alterazioni tali da non poter essere completamente ignorate.
I dati derivati dallo studio, illustrano come la tossicità epato-renale, possa dipendere fortemente dall'uso di questa varietà di mais #OGM. La causa può essere ricondotta nell'utilizzo dei nuovi pesticidi, erbicidi e insetticidi, presenti, infatti, in ciascun tipo di mais OGM.
Ad avvalorare questi dati sono le tre varietà di mais GM. Esse contengono un residui di pesticidi completamente diversi se paragonati a quelli OGM, che presentano ad esempio #glifosato Sostanze che non sono mai state parte integrante della dieta umana e/o animale.
Qualsiasi conseguenze sulla salute, per coloro che le consumano, specialmente per lunghi periodi di tempo, sono attualmente sconosciute.
Qualsiasi effetto collaterale legato al consumo di cibo #OGM sarà unico in quanto il sito di inserimento del transgene e lo spettro delle mutazioni del genoma variano nei tre tipi di mais modificati presi in esame durante l'indagine.
A conclusione dell'indagine vengono raccomandati ulteriori studi sull'alimentazione animale, a lungo termine (almeno 2 anni), da eseguire sulle tre specie di mais OGM per individuare i fattori di rischio e confermate i dati già ottenuti.
L'analisi mette in evidenza che reni e fegato sono organi importanti, e le ricerche vanno concentrare su di esse. Nei ratti è stato quindi riscontrata un chiaro impatto negativo nella funzione di questi due organi durante il consumo di mais OGM dopo appena 90 giorni.
Il #gliphosate è stato ritrovato in numerosi #vaccini analizzati negli #USA, ed è legato all'utilizzo di mangimi #OGM ottenuti da colture trattate con questo pesticida, poi impiegate per l'alimentazione degli animali, dove sono ottenute le materie prime fetali per realizzarli.

• • •

Missing some Tweet in this thread? You can try to force a refresh
 

Keep Current with Ozymandias

Ozymandias Profile picture

Stay in touch and get notified when new unrolls are available from this author!

Read all threads

This Thread may be Removed Anytime!

PDF

Twitter may remove this content at anytime! Save it as PDF for later use!

Try unrolling a thread yourself!

how to unroll video
  1. Follow @ThreadReaderApp to mention us!

  2. From a Twitter thread mention us with a keyword "unroll"
@threadreaderapp unroll

Practice here first or read more on our help page!

More from @Mr_Ozymandias

Aug 30, 2018
#Synagis: l'immunoglobulina di cui nessuno parla (male).
La produzione sfrutta la tecnologia del DNA ricombinante (rDNA) rendendolo praticamente un anticorpo artificiale che non esiste in natura
Creato utilizzando un composito di sequenze di anticorpo al 95% umano e al 5% di topo
Il processo di creazione prevede l'innesto dell'anticorpo del ratto nella struttura dell'anticorpo umano.
Questo comporta quindi la formazione di un anticorpo artificiale ma soprattutto geneticamente modificato.
Quindi del DNA di topo verrà iniettato in un bambino umano.
Quali possono mai essere gli effetti e le conseguenze, a lungo termine di anticorpi artificiali, e assai geneticamente complessi come questo, in un bambino che sta crescendo e sviluppando?
Quali imprevisti per le generazioni che verranno in futuro?
Read 11 tweets
Aug 27, 2018
Avevamo già accennato al fatto che la #GlaxoSmithKline fosse una tra le aziende farmaceutiche con più procedimenti penali.
Ecco un #tweetelling sul materiale che si riesce a scovare in rete che getta molte ombre sulla condotta commerciale del colosso.
Luglio 2012
La Glaxo viene condannata per il più grande caso di frode sanitaria negli #USA.
Un risarcimento di 3 miliardi di dollari per promozione illegale di farmaci e usi non autorizzati, corruzione di medici e scorretto utilizzo dei dati di sicurezza repubblica.it/salute/2012/07…
Giugno 2007
Caso #Avandia (Rosiglitazone)
Il @nytimesworld pubblica la trascrizione di una conversazione tra un medico e un dirigente della #Glaxo che nascondere i rischi legati al farmaco.
Nel novembre dello stesso anno è il Congresso degli #USA a denunciate la #GSK.
Read 26 tweets

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just two indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member ($3/month or $30/year) and get exclusive features!

Become Premium

Don't want to be a Premium member but still want to support us?

Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal

Or Donate anonymously using crypto!

Ethereum

0xfe58350B80634f60Fa6Dc149a72b4DFbc17D341E copy

Bitcoin

3ATGMxNzCUFzxpMCHL5sWSt4DVtS8UqXpi copy

Thank you for your support!

Follow Us on Twitter!

:(